FAQ Ricetta elettronica veterinaria o REV

L'introduzione della ricetta elettronica veterinaria ha causato diverso scompiglio tra i medici veterinari, chi sa usare maggiormente il computer è stato facilitato, chi invece tende ad avere un rapporto controverso con la tecnologia ha subito un grande disagio. Dalle mille domande pervenute dai miei colleghi veterinari ho deciso di creare questa FAQ e di aggiornarla costantemente mese per mese per avere un ottimo database di domande sulla ricetta elettronica veterinaria.

Questa è la prima FAQ non ufficiale sulla ricetta elettronica veterinaria.

FAQ - RICETTA ELETTRONICA VETERINARIA (REV)

  1. Dove trovo il manuale utente?
  2. Non trovo l'integratore nella ricetta elettronica
  3. Ho ricevuto un email che mi notifica di accettare il cambio di medicinale, cosa devo fare?
  4. Perchè la mia ricetta è evasa parzialmente?
  5. Che devo fare se il farmacista non le evade o si rifiuta?
  6. Come si stampa la ricetta elettronica, come si cambia formato, quali dati devo fornire al cliente?
  7. Cosa succede se il farmacista cambia la nostra prescrizione e noi veterinari non accettiamo il cambio?
  8. Se io, medico veterinario, autorizzo la sostituzione di un farmaco che non rispetta la cascata chi è il responsabile?
  9. Ho prescritto un farmaco stupefacente con la REV e il farmacista l'ha rifiutata.
  10. Sulla mio account compaiono tutte le ricette delle strutture dove sono stato inserito
  11. Devo mettere il microchip? Devo segnalarne la mancanza? 
  12. Dove trovo la app di android/apple?
  13. Come accetto un cambio farmaco da app?
  14. Quanto durano i trattamenti dei farmaci da somministrare ogni tot giorni? 
  15. Cosa devo dire ai clienti? E´obbligatorio farla pagare?
  16. Non trovo il farmaco X. Cosa devo fare? 
  17. Dove trovano i proprietari la propria ricetta online?
  18. Se faccio cessione del farmaco devo comunque fare rev?
  19. Quale è la banca dati dove il sistema della ricetta elettronica veterinaria ricava le informazioni dei proprietari?
  20. Sistema bloccato come risolvere
  21. Il valore X non è ammesso. Ammessi A.
  22. [E_SQL_UK] Record esistente.

1) Dove trovo il manuale utente?
Il manuale utente della ricetta elettronica veterinaria è possibile trovarlo al seguente indirizzo.

2) Non trovo l'integratore nella ricetta elettronica
Gli integratori non devono essere prescritti tramite REV, infatti i parafarmaci possono essere acquistati tranquillamente dal proprietario senza ricetta.

3) Ho ricevuto un email che mi notifica di accettare il cambio di medicinale, cosa devo fare?
Quando si riceve questa email è sufficiente entrare nel proprio account dal computer o dall'applicazione per smartphone. Sul primo comparirà una notifica in alto a sinistra, cliccando vi porterà nella pagina dove dovrete autorizzare il cambio di farmaco (solitamente questo avviene per un AIC diverso, per una marca diversa, ecc). Sull'applicazione invece dovrete andare su autorizzazioni forniture.

4) Perchè la mia ricetta è evasa parzialmente?
Sul sistema è possibile controllare se le nostre ricette sono state evase o meno dalla farmacia. Alcuni colleghi hanno riferito che anche prescrivendo un solo farmaco alcune ricette risultano evase parzialmente. Questo perché se mettiamo il numero di 1 confezione(su farmaco ripetibile) la ricetta sarà ripetibile e può essere usata fino a 5 volte nell'arco dei 3 mesi e quindi verrà considerata evasa parzialmente. Se mettiamo invece un numero maggiore di 1 questa sarà valida per il numero di confezioni indicate.

5) Che devo fare se il farmacista non le evade o si rifiuta?
Il farmacista non può sottrarsi alla prescrizione di una farmaco da parte del veterinario. Quindi se a norma di legge è obbligato ad evadere la vostra ricetta.

6) Come si stampa la ricetta elettronica, come si cambia formato, quali dati devo fornire al cliente?
La stampa è regolata dalla vostra stampante e dal software che utilizzate, solitamente si può scegliere il formato subito dopo aver cliccato sul pulsante di stampa del pdf. E' consigliato avere installato sul proprio computer Adobe Reader per una migliore apertura dei file in formato pdf. Al cliente per ritirare il farmaco è sufficiente il proprio codice fiscale e il PIN oppure numero della ricetta e PIN.

7) Cosa succede se il farmacista cambia la nostra prescrizione e noi veterinari non accettiamo il cambio?
La responsabilità in questo caso è esclusivamente del farmacista. Infatti se il cambio non viene accettato entro 5 giorni, la farmacia può essere sottoposta a controllo e relative sanzioni.

8) Se io, medico veterinario, autorizzo la sostituzione di un farmaco che non rispetta la cascata chi è il responsabile?
Naturalmente la responsabilità del cambio farmaco è assolutamente a carico del medico veterinario.

9) Ho prescritto un farmaco stupefacente con la REV e il farmacista l'ha rifiutata.
Per quanto riguarda i farmaci stupefacenti è necessaria ancora la ricetta cartacea non è quindi valida la nuova REV. In questo caso scrivete la ricetta come facevate prima del 16 di aprile e la inviate al farmacista.

10) Sul mio account compaiono tutte le ricette delle strutture dove sono stato inserito
Attualmente è un problema noto, vediamo se il sistema nei prossimi mesi cercherà di risolverlo.

11) Devo mettere il microchip? Devo segnalarne la mancanza? 
Attualmente non è obbligatorio inserire il microchip per procedere nell'emissione della ricetta elettronica veterinaria. Non so se in questo modo parta una segnalazione automatica alla ASL per mancanza di microchip o se sarà un opzione che verrà inserita in futuro quando il sistema sarà stabile.

12) Dove trovo la app di android/apple?
La app "Ricetta elettronica" si trova all'interno dei due principali store. Su iPhone è possibile scaricarla dall'App Store, mentre su un dispositivo android da Play Store.

13) Come accetto un cambio farmaco da app?
Il cambio del farmaco può essere effettuato dall'applicazione andando sul Menu e successivamente su "Autorizzazione Forniture", li premendo sulla ricetta è possibile autorizzare il cambio.

14) Quanto durano i trattamenti dei farmaci da somministrare ogni tot giorni? 
Se il farmaco deve essere dato una volta al mese per 6 mesi, la durata del trattamento è 180 giorni.

15) Cosa devo dire ai clienti? E´obbligatorio farla pagare?
I clienti sono ormai già tutti informati dell'introduzione di questa nuova norma, difficilmente troverete qualcuno ancora non informato. Il pagamento della ricetta elettronica non è obbligatorio, ma resta il fatto che una ricetta deve essere preceduta da una visita e di conseguenza una ricetta senza visita fatturata per l'agenzia delle entrate potrebbe essere un problema. Non tralasciando il tempo che si impiega ad emetterla che dovrebbe essere retribuito. Quindi il mio consiglio è di fatturare le ricette che vengono richieste senza visita (la mia ASL le sta facendo pagare 7,50€, quindi credo che un 10€ per una clinica privata sia una cifra giusta) e di comprendere all'interno della visita la ricetta elettronica. Per il discordo dell'Agenzia delle Entrate, parlando con un controllore, ad oggi (26/04/2019) neanche loro sanno bene come comportarsi.

16) Non trovo il farmaco X. Cosa devo fare? 
Se non trovate un farmaco ci sono 3 possibili cause:

  1. Avete selezionato la lista di farmaci al cui interno non rientra quello che state cercando;
  2. Volete prescrivere un integratore con la REV e di conseguenza non lo troverete;
  3. Il farmaco è stato inserito in maniera errata.

In quest'ultimo caso potete provare la ricerca attraverso il codice AIC che trovate su google scrivendo "AIC nome del farmaco".

17) Dove trovano i proprietari la propria ricetta online?
I proprietari possono consultare la propria ricetta online sul sito della ricetta elettronica veterinaria al seguente indirizzo .

18) Se faccio cessione del farmaco devo comunque fare rev?
No con la cessione del farmaco direttamente in ambulatorio non deve essere emessa.

19) Quale è la banca dati dove il sistema della ricetta elettronica veterinaria ricava le informazioni dei proprietari?
Il sistema si appoggia all'anagrafe canina.

20) Sistema bloccato come risolvere
In queste situazioni in cui il sistema si blocca per qualche minuto è consigliato riavviare il browser o l'applicazione e iniziare la procedura dall'inizio. Controllate prima di emettere una nuova ricetta che non sia già stata emessa.

21) Il valore X non è ammesso. Ammessi A.
Questo è un errore relativo alla Deroga, infatti quando prescrivete un farmaco umano dovete inserire sul tipo di deroga la dicitura "Deroga per altro", in questo modo la ricetta elettronica sarà regolarmente accettata. 

22) [E_SQL_UK] Record esistente.
Attualmente questo errore me lo ha dato durante la prescrizione di una galenica, infatti il sistema prevede un solo farmaco galenico per ricetta, oppure quando il sistema ha già un altra ricetta identica. Dovrebbe essere un sistema per prevenire le ricette doppie.

Se avete ancora dubbi scrivete ai nostri veterinari

Voglio parlare con un veterinario online