Fai una domanda
ad un nostro esperto

Vomito del cane

Il mio cane un meticcio maremmano femmina ha problemi gastrointestinali parzialmente risolti,credo, con l'uso di crocchette della farmina quinoa al cervo e umido monoproteico senza glutine Stuzzi dog cervo e patate in minore quantità. È mesi che assume lo stesso cibo senza l'aggiunta di altro, tuttavia vedo che spesso mangia erba e qualche volta vomita liquido giallo almeno una volta ogni settimana. Quale potrebbe essere la causa? Come posso rimediare? Grazie 

Cane     MonFus     Domanda del 13/05/2019 00:40

  • Scritto il 13/05/2019 22:38 Dr.ssa Francesca Beribè

    Buonasera

    potrebbe provare a suddividere la razione in più pasti giornalieri e non far passare troppo tempo tra un pasto e l'altro specialmente tra quello della sera e quello della mattina. Così facendo evita l'acidità e dovrebbe quindi prevenire il vomito

    Mi tenga aggiornata

    saluti


  • MonFus
    Scritto il 14/05/2019 09:24 Visibile solo a te

    Buongiorno, stamattina Nuvola dopo la passeggiata ha nuovamente mangiato l'erba che a casa ha vomitato insieme alle crocchette quasi intere mangiate la sera prima. È il caso cambiare crocchette dandole quelle idrolizzate seguendo comunque il suo consiglio di frazionare il pasto? Se sì quali? 


  • Scritto il 16/05/2019 13:50 Dr.ssa Francesca Beribè

    Buongiorno

    mi scusi quanti anni ha? Io eseguirei un controllo parassitologico delle feci oltre che un controllo ematologico per capire come sta. Se continua il vomito le consiglio uno studio ecografico dell'addome. 

    MI tenga aggiornata

    saluti


  • MonFus
    Scritto il 16/05/2019 17:01 Visibile solo a te

    Nuvola ha due anni e dai controlli effettuati a seguito dell'adozione Genn 2019 risulta negativa alle cimuni malattie virali. Il veterinario che mi segue ha effettuato diversi controlli anche ematici e dopo le cure antibiotiche effettuate risulta in salute. Ha fatto il richiamo dei vaccini e il test della lesmania risultato negativo. Solo dai globuli bianchi risultava una lieve infezione derivante dai precedenti vissuti del cane in strada randagio. Tutto ok il controllo a seguito della terapia. In questi giorni sto provando i pasti suddivisi come suo consiglio e pare vada meglio, le feci solide e il cane dimostra vitalità nel gioco, anche l'occhio é migliorato. Noto solo un maggior arrossamento degli occhi e in genere nelle parti della bocca e di quelle visibili del muso. Sto dandole sempre il cervo quinoa della Farmina, con 3 hg di Stuzzi umido mescolate a poche crocchette solo vegetali della Trainer per non caricare di proteine secondo una suddivisione in due pasti come sua indicazione. Le chiedo cortesemente un consiglio sulla scelta delle crocchette, in attesa cordiali saluti. 


  • Scritto il 20/05/2019 12:49 Dr.ssa Francesca Beribè

    Buongiorno

    ok per le patologie virali ma un controllo parassitologico delle feci va comunque eseguito almeno un paio di volte all'anno. 

    Per quanto riguarda la scelta delle crocchette vanno bene quelle che utilizza anche se non sono molto d'accordo sul miscelare umido e crocchette ma sono dell'idea di utilizzarne sempre e solo un tipo. Per un cane come lei ad esempio preferirei l'alimento secco con acqua sempre fresca a disposizione. 

    Per quanto riguarda l'occhio occorre far valutare se può servire una terapia con un controllo oftalmologico

    saluti


  • Cosa dicono altre persone come te che hanno usato Vetclick.it

  • Ho cercato per ore in internet e fra i tanti Vetclick mi è sembrato il più competente.
    Sin da piccola ho avuto cani e quindi potevo immaginare cosa potesse essere successo al mio ma, per sicurezza, ho voluto consultare uno specialista.
    I miei dubbi infatti si sono confermati.
    Un grazie a Vetclick per la risposta immediata che mi ha dato!
    Sono felice perchè che in caso di bisogno su di voi so di poterci contare.

    Antonella L.
  • Onestamente ho trovato questo sito per caso e dopo aver letto tante risposte ho pensato di fare anch’io la mia domanda.
    La risposta è state immediata e i dottori si sono dimostrati gentili e in grado di consigliare.
    Io personalmente non ho avuto per la mia gatta casi gravi di malattie ma semplici dubbi e Vetclick mi è stato davvero utile per capirla al meglio!!


    Michela M.
  • Quando il mio gatto ha iniziato a stare male ho cercato il modo di chiedere un consulto online e ho trovato Vetclick, mi è sembrato un sito davvero molto serio, una specie di medicitalia per gli animali.
    Mi è stato molto utile per il nuovo arrivato in famiglia e i dottori hanno risposto rapidamente con competenza e cordialità.


    Cristiano C.
  • Sono capitata sul sito casualmente attraverso Facebook e leggendo le risposte che i dottori di Vetclick avevano dato ad altri utenti prima di me non ho avuto dubbi di trovarmi sul sito che cercavo.
    Ho posto una domanda riguardante l'alimentazione dei miei cani e con molta professionalità mi è stata data immediatamente una risposta esaustiva.
    Se ne avrò necessità userò sicuramente ancora questo sito.

    Donatella B.
Indietro